Menú Cerrar

RICORSO ABILITAZIONE GIUDICE DEL LAVORO 24 CFU E/O 36 MESI

Sono aperte le adesioni al ricorso al Giudice del Lavoro per l’inserimento in prima fascia delle nuove graduatorie provinciali per le supplenze e in seconda fascia delle graduatorie di Istituto per coloro che sono in possesso di 36 mesi di servizio e/o dei 24 Cfu Laurea + Itp.
Cosa occorre per partecipare al ricorso?
I 36 mesi di servizio costituiscono titolo abilitante all’insegnamento, come statuito dal Consiglio di Stato nella recentissima
sentenza del 30.06.2020.
Ma il concetto è stato già chiarito dai Giudici del Lavoro in riferimento ai ricorsi laurea + 24 cfu.

Perché fare Ricorso? Motivi del Ricorso

Il ricorso ha come obiettivo:

a) L’accertamento del valore abilitante dei titoli in possesso del ricorrente con il consequenziale inserimento nelle graduatorie
riservate ai docenti abilitati all’insegnamento (sia graduatorie provinciali sia graduatorie di circolo e di istituto).

Che tipo di Ricorso verrà attivato?

Lo studio legale proporrà un ricorso mirato innanzi al Giudice del Lavoro territorialmente competente.

Chi può aderire al Ricorso? A chi è rivolto?

Il ricorso è rivolto a tutti coloro che abbiano:

  • Servizio specifico di 36 mesi su materia scuola statale;
    – Servizio specifico di 36 mesi sul sostegno scuola statale;
    – Servizio specifico di 36 mesi su materia scuola paritaria o misto statale paritaria;
    – Servizio specifico di 36 mesi sul sostegno scuola paritaria o misto statale paritaria;
    – Laurea + 24 cfu indipendentemente dal servizio.

TERMINI DI ADESIONE:
Le adesioni sono aperte per il biennio 20/22

QUANTO COSTA ADERIRE AL RICORSO?

L’adesione al ricorso ha un costo di euro 500,00 comprensiva di Iva

Per maggiori informazioni contattaci direttamente

dipartimentolegale@academyinternacional.eu

Oppure chiamando direttamente al Numero Verde

Translate »
Follow Us by Email